VANIA

30/01/2016 - 31/01/2016

Sabato 30 gennaio 2016 ore 21.00

domenica 31 gennaio 2016 ore 17.00


Progetto vincitore del premio Nazionale “GIOVANI REALTA’ DEL TEATRO 2015″

ideazione e regia Stefano Cordella
con Francesca Gemma, Vanessa Korn, Fabio Zulli, Umberto Terruso 
produzione OYES

“Tutti, finché siamo giovani, cinguettiamo come passeri sopra un mucchio di letame. A vent’anni possiamo tutto, ci buttiamo in qualsiasi impresa. E verso i trenta siamo già stanchi, è come dopo una sbornia. A quarant’anni poi siamo già vecchi e pensiamo alla morte. Ma che razza di eroi siamo? Io vorrei solo dire alla gente, in tutta onestà, guardate come vivete male, in che maniera noiosa. E se lo comprenderanno inventeranno sicuramente una vita diversa, una vita migliore, una vita che io non so immaginare”.

Così scriveva Anton Cechov in una delle sue lettere. Ed è proprio dalla stessa pervasiva sensazione di stagnamento ed immobilismo che è nata la necessità di questo lavoro. E così abbiamo deciso di raccontare le paure, il senso di vuoto, la difficoltà di sognare della nostra generazione attraverso una drammaturgia originale che pone le sue fondamenta sui temi e i personaggi principali di “Zio Vanja”, uno dei capolavori dell’autore russo.

Spettacolo inserito in CLAPS / biglietteria on line www.vivaticket.it 
 
Sigla.com - Internet Partner