SCHIANTO

11/11/2018

ideazione e regia Stefano Cordella

con Francesca Gemma, Dario Merlini, Umberto Terruso, Fabio Zulli

disegno luci Stefano Capra

sound design Gianluca Agostini

costumi e realizzazione scene Maria Paola De Francesco

assistente alla regia Noemi Radice

organizzazione Valeria Brizzi

produzione Oyes

Un viaggio surreale nell’inconscio della nostra generazione.

Lo schianto è la condizione di partenza della nostra generazione. Tutto è esploso intorno e ci sentiamo persi, senza appigli e riferimenti. Siamo immersi in un limbo confuso e inquietante in cui regna l’instabilità economica e sentimentale. Le ideologie sono crollate e la mancanza di prospettive rende indefiniti e sbiaditi gli oggetti dei nostri desideri. Ogni personaggio di SCHIANTO dovrà fare i conti con la propria spinta vitale in equilibrio precario tra speranza e disillusione. La storia è un pretesto per far esplodere i rapporti tra i personaggi ed esplorare l’abisso del desiderio contemporaneo.

Una serie di incidenti reali e metaforici porterà i quattro protagonisti a condividere ansie, paure e quel che resta dei sogni nell’epoca della disillusione.

con il sostegno di Armunia centro di residenze

menzione speciale Forever Young 2017-2018 – La Corte Ospitale
Sigla.com - Internet Partner