OMLETTE

01/02/2015

Sabato 31 Gennaio ore 21.00
Domenica 1 Febbraio ore 17.00

Regia Flavio Cortellazzi
con Alessandro Pezzali
Produzione Teatro Magro

Il teatro non deve limitarsi a poche esperienze umane.
Vanno contemplati anche gli elementi primari dell’esistenza, quelli che si concentrano nell’inconscio e nei più lontani recessi mentali.
Gli istinti di distruzione dell’uomo non vanno tralasciati.
Bisogna generare nel pubblico una comunione, e nel contempo purificarsi dai sentimenti, attraverso la manifestazione indotta dagli stessi.
La crudeltà.
La trasfigurazione.
La catarsi.
Hanno luogo ora.
Sigla.com - Internet Partner