MILITE IGNOTA

19/03/2016 - 20/03/2016

MILITE IGNOTA
Sabato 19 marzo 2016 ore 21.00

domenica 20 marzo 2016 ore 17.00 

di Enrico Cibelli
con Ramona Genna – regia Pierluigi Bevilacqua
produzione Piccola Compagnia Impertinente

Sabato 26 luglio 2008 alla Fortezza da Basso, a Firenze, succede qualcosa di terribile. Una violenza di gruppo ai danni una ragazza, poco più che ventenne. La giovane conosce alcuni di loro, così si legge sui giornali. La denuncia, le indagini, i rinvii a giudizio, i retroscena. Nel 2013 il Tribunale di Firenze condanna 6 imputati su 7, il comune di Firenze si costituisce parte civile e la lunga sentenza sembra mettere la parola fine a questa brutta storia, a quasi 3 anni dall’inizio del processo. Ma qualcosa non torna. I sei ragazzi condannati ricorrono in appello. E nel marzo 2015 la Corte ribalta completamente la condanna, definendo la vicenda – nelle quattro pagine della sentenza – «incresciosa» ma «penalmente non censurabile». Secondo i giudici, la ragazza, bisessuale dichiarata, voleva con la sua denuncia «rimuovere» quello che considerava un suo «discutibile momento di debolezza e fragilità». «L’iniziativa di gruppo» si legge «non venne da lei ostacolata». Non fu violenza insomma.

La milite Ignota è una pièce a metà tra cronaca e melodramma. La storia di una ex ragazza che oggi, così come ha scritto in una lettera, non desidera altro che l’oblio. Una vittima che ha deciso di nascondersi, dopo una una lunga lotta. Una donna che però sarebbe incivile, da parte nostra, dimenticare.

Spettacolo inserito in CLAPS / biglietteria on line www.vivaticket.it
 
Sigla.com - Internet Partner