LO SCRIGNO E L’ANIMA

02/04/2016 - 03/04/2016

VITA DI GIOVANNI BATTISTA VIOTTI

Scritto e diretto da Giovanni MONGIANO – Musiche Giovanni Battista VIOTTI

Con Giovanni MONGIANO e Anna Antonia MASTINO

e con il Quartetto Viotti 

Franco Mezzena (Violino), Nancy Barnaba (Violino), Luca Ranieri (Viola),
Maria Cecilia Berioli (Violoncello)

Consulenza storica e musicologica Mariateresa DELLABORRA
Costumi Rosanna FRANCO – Tecnico video Massimo FONSATTI
Organizzazione generale Paola VIGNA
Produzione TeatroLieve

In collaborazione con Umbria Ensamble e Accademia Mezzogiorno Musicale

con il sostegno di Fondazione Live Piemonte dal Vivo

Uno spettacolo teatrale, ma anche un concerto. O anche un concerto dentrouna pièce teatrale. Uno spettacolo decisamente originale, che fa rivivere in modo inatteso e suggestivo le vicende appassionanti di un importante personaggio della storia dellacultura italiana che aspetta ancora di essere adeguatamente studiato, compreso e valorizzato. Difficile racchiudere in una sola parola “Lo Scrigno e l’Anima”, esattamente comedifficile è ri(con)durre Giovanni Battista Viotti a un solo ruolo: violinista, compositore, organizzatore, impresario teatrale, commerciante…etc. Viotti è tutte queste figure e molto di più. Un intreccio sapiente di parole e musica, memorie e desideri, passato e futuro, attraverso le capitali europee travolte dai brividi rivoluzionari. Un viaggio esemplificatodal repertorio musicale scelto che, partendo dalle prove giovanili dei primi quartettiarriva fino agli ultimi – concertanti, dedicati alla memoria del fratello Andrée -fulgidi esempi di un Classicismo in perfetto equilibrio tra tensione espressiva e armonia formale.
 
Sigla.com - Internet Partner