L'amico ritrovato

02/02/2020

L'amico ritrovato
Fondazione Aida
con Andrea Avanzi e Jacopo Zera
Regia Pino Costalunga

L’Amico Ritrovato” di Fred Uhlman è un romanzo che fin dalla sua prima uscita – nel 1971 in America e nel ’76 in Italia - è stato amato dai suoi giovani lettori e anche da quelli meno giovani. È infatti un grande inno all’amicizia, quella vera e profonda, che solo gli adolescenti possono provare. È poi un commovente racconto sulla crudeltà degli uomini e della storia. È inoltre un affresco intenso della vita di due giovani in un periodo pieno di odio e paura, come quello del Nazismo in Germania. Come il romanzo anche lo spettacolo teatrale si propone di parlare direttamente al cuore dello spettatore aiutandolo al contempo a meditare sui grandi temi di sempre: l’amore e l’odio, la crudeltà e la giustizia, la vita e la morte.
 
Sigla.com - Internet Partner