I sobborghi del crimine

16/03/2013 - 17/03/2013

DRAMMATURGIA CONTEMPORANEA
sabato 16 marzo 2013 e domenica 17 marzo 2013 ore 18.00
produzione Ars Creazione e spettacolo

I sobborghi del crimine

con Raffaele Latagliata, Valeria Perdonò, Federica Restani

“Ciò che immaginiamo, ci nasconde ciò che siamo. Ogni mattino, al risveglio, mi chiedo: quali delitti ho consumato?” L’interrogativo non nasconde però un attimo d’angosciante follia, ma il sospiro di sollievo, di sapere che non sono stati compiuti nella realtà. E dove allora? Nella scatola magica della mente. Secoli di cultura non hanno reso migliori gli uomini. Uccidere per uccidere fa notizia e colore, e le donne sono il più delle volte le vittime, i capro espiatori dell’Ego precario degli uomini. Ma c’è la scrittura al servizio di chi teme la bestialità che dimora dentro di sé. Tra poesia e letteratura il testo dello scrittore mantovano indaga attraverso una biografia travagliata di artista, alla Baudelaire, alla Nerval e alla Poe il potere esercitato dalla cultura sulla storia collettiva e personale.
Sigla.com - Internet Partner